Articolo di Emiliaromagnamamma.it sul progetto "Sentinelle sul Territorio" a Forlì

Pubblicato ieri sul noto portale regionale di informazioni per le famiglie l’articolo “Violenza contro le donne, a Forlì le “sentinelle” sul territorio” a firma di Silvia Manzani.

“Durante la formazione, dunque, tratteremo il tema di come si riconosce la violenza, di cosa si può fare davanti a un caso, di come aiutare le donne a farsi aiutare”.

Tratto dall’articolo

Sentinelle sul Territorio a Forlì | 22 Gennaio 2020

Come capire se una donna sta subendo violenza domestica?
Come aiutarla concretamente ad uscirne?

La serata di formazione gratuita è rivolta ai soci ed ai volontari dalle realtà associative forlivesi.

Attraverso il confronto attivo con gli esperti del Centro Donna di Forlì e del CTM (Centro Trattamento Uomini Maltrattanti) i partecipanti acquisiranno le informazioni base per meglio riconoscere -durante lo svolgimento delle ordinarie attività associative e nella vita quotidiana- eventuali casi di violenza di genere ed agevolare la presa di contatto con i centri territoriali dedicati.

L’iniziativa rientra all’interno del Progetto presentato dal Comune di Forlì alla Regione Emilia-Romagna ai sensi della L.R. 6/14.

🗓️ QUANDO Mercoledì 22 Gennaio dalle 20.30 alle 22.30
🧭 DOVE Centro Donna in Via Tina Gori 58, Forlì
(Centro Ravaldino)
📨 PER PARTECIPARE: Inviare una email di adesione con nominativo a centrodonna@comune.forli.fc.it ENTRO VENERDì 17 GENNAIO.
ℹ️ PER INFORMAZIONI
Centro Donna – tel. 0543 712660 centrodonna@comune.forli.fc.it
CTM – ​tel. 0543 30518 ctm.forli@gmail.com

“Tecniche Psicologiche sull’alternativa alla violenza di genere” replica a Reggio Emilia – 30 Maggio

Appuntamento a Reggio Emilia con Andrea Spada (Centro Trattamento Maltrattanti di Forlì) e Giancarla Tisselli (Psicologia Urbana e Creativa di Ravenna, Coordinatrice del master AION Bologna “Alternative alla violenza”).

L’incontro è gratuito ed è dedicato ai professionisti psicologi e psicoterapeuti interessati al tema della violenza di genere.  Realizzato nella collaborazione  tra CTM e Studio Associato Forma & Mente.

Per maggiori informazioni:

Al termine la prima edizione del progetto “Sentinelle sul Territorio”

CTM e Centro Donna di Forlì concludono in questi giorni i percorsi di formazione sul tema della violenza di genere, rivolti agli operatori delle associazioni dei comuni di Meldola, Castrocaro Terme e Terra del Sole, Predappio, Bertinoro e Forlimpopoli.

Questa presentazione richiede JavaScript.

All’interno del progetto del Comune di Forlì ai sensi della Legge Regionale 6/2014 sono stati realizzati una serie di incontri nei Comuni delle vallate forlivesi, per preparare i partecipanti a svolgere il ruolo di contatto tra il territorio ed i centri antiviolenza, per favorire l’emersione della cosiddetta “cifra oscura”, i troppi casi di violenza che rimangono taciuti.

 

 

Al via due nuovi percorsi del progetto “Sentinelle sul Territorio”, articolo su 4live.it

Due nuovi percorsi del progetto ‘Sentinelle sul territorio‘ sono stati avviati in questo mese, per i comprensori di Castrocaro Terme e Terra del Sole e Bertinoro-Forlimpopoli.

Clicca sulle immagini per andare agli articoli:

Istantanea_2017-10-23_11-12-33

header

Al via il progetto “Sentinelle sul Territorio”

Il progetto, a cura di Centro Donna Forlì e CTM, ha come obiettivo creare un gruppo di volontari denominati Sentinelle sul territorio, a partire dalle realtà a contatto con la cittadinanza (proloco, associazioni di volontariato, etc…), che avranno il compito di rilevare eventuali casi di violenza domestica coi quali sono venuti a contatto durante le usuali attività di volontariato ed in contesti informali, per poi agevolare la presa di contatto con il Centro Donna di Forlì.

ForlìTODAY dedica un articolo all’avvio del progetto con il gruppo di Sentinelle di Predappio. Leggi l’articolo originale

Istantanea_2017-09-18_16-39-08 

CTM a Martina Franca (TA) per il corso “Violenza di genere, maltrattamento sui minori e violenza assistita”

pieghevole-formazione-sudest-page-001

Andrea Spada e Daniele Vasari, psicologi/psicoterapeuti del Centro Trattamento Maltrattanti di Forlì, hanno partecipato in qualità di docenti al percorso formativo   “Violenza di genere, maltrattamento sui minori e violenza assistita. Integrazione tra i servizi e strumenti operativi“, finanziato dalla Regione Puglia e rivolto a professionisti della prevenzione e del contrasto alla violenza su donne e minori.

A cura degli esperti CTM il modulo formativo del 27 e 28 Gennaio “La presa in carico del maltrattante“.