Diritti, Prevenzione e Psicologia | Ciclo di incontri

Tre incontri che hanno come obiettivo costruire un cammino comune di confronto e collaborazione tra il mondo della Psicologia e quello del Diritto.

L’idea parte dal tema della Giornata Nazionale della Psicologia di quest’anno, ovvero: “Diritti Umani Universali”. Quale migliore occasione per mettere a confronto Psicologi ed Avvocati su alcune questioni di attualità?

Gli esperti del CTM di Forlì saranno relatori del secondo e terzo incontro, Mercoledì 23 e 30 Ottobre.

> Mercoledì 16 ottobre (18.00 – 20.30)
CAPITALE SOCIALE E BENESSERE DEL CITTADINO.
Quando diritto e psicologia debbono integrarsi al meglio.

> Mercoledì 23 ottobre (18.00 – 20.30)
I GESTI DELLA VIOLENZA
Dove si nascondono, come smascherarli e cosa fare per combatterli.

> Mercoledì 30 ottobre (18.00 – 20.30)
DIRITTO E PSICOLOGIA
Per passare dalla pena al recupero: esperienze a confronto.

📍 SEDE
Sala CavaRei > Via Bazzoli, 10 – Forli

Confronto tra esperienze locali: convegno pubblico a Rimini venerdì 24 Maggio

Diversi destinatari, diversi contesti, diverse cornici di intervento: una varietà di esperienze a contrasto della violenza di genere si confronteranno Venerdì 24 Maggio durante il convegno Uomini Maltrattanti: nodi e passaggi tra prevenzione e riabilitazione nella rete territoriale presso l’Aula Alberti dell’Università di Bologna – Campus di Rimini.

Il convegno, organizzato da Rompi il Silenzio ONLUS con il contributo della Regione Emilia Romagna (GU 56/2016), vedrà alternarsi le testimonianze di chi contrasta il fenomeno della violenza di genere dalle istituzioni e dal privato sociale, attraverso percorsi preventivi, di cura e di riabilitazione rivolti alle vittime, agli autori ed alla cittadinanza tutta.

Per il CTM di Forlì Daniele Vasari presenterà l’esperienza presso la Sezione OASI della Casa Circondariale di Forlì, mentre Michele Piga illustrerà il lavoro di sensibilizzazione rivolto alle giovani generazioni nel contesto scolastico.

Al Liceo Marconi di Pesaro contro la violenza di genere e gli stereotipi

Il Liceo G. Marconi di Pesaro ha ospitato Venerdì 10 Maggio l’incontro STOP THE VIOLENCE, parte della rassegna PERCORSI Contro la Violenza di Genere curata dall’Associazione Percorso Donna in occasione di 10 anni di attività sul territorio.

dal sito ufficiale dell’Associazione Percorso Donna

Durante l’incontro Andrea Montesi e Michele Piga hanno presentato la realtà del CTM di Forlì, sottolineando l’importanza dei percorsi di sensibilizzazione e formazione sulla tematica della violenza di genere per contrastare il fenomeno.

Ad integrare il discorso su violenza e stereotipi il coinvolgente intervento di Valeria Roberti del Centro Risorse LGBTI di Bologna, sugli stereotipi e le violenze quotidiane che hanno come oggetto l’orientamento sessuale e l’identità di genere.

La mattinata è stata una preziosa occasione per riflettere assieme ai partecipanti sul ruolo degli stereotipi di genere nel produrre discriminazioni quotidiane anche nel contesto scolastico ed amicale, spesso invisibili per chi le compie, ma significative per chi le subisce.

“L’Amore e la Violenza” presso Centro Donna di Forlì | MARTEDì 20 Novembre ore 18.00

Anche quest’anno per la ricorrenza della Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne (25 Novembre) il Comune di Forlì – Assessorato alle Pari Opportunità  presenta la rassegna “LuoghiComuni“.

All’interno di tale cornice il CTM, assieme a Coordinamento Donne CISAL Emilia-Romagna, presenta

L’incontro è a partecipazione libera e gratuita. Vi aspettiamo presso il Centro Donna di Forlì, di fianco al Supermarket Conad Ravaldino (MAPPA).

L’Amore e la Violenza – Incontro Gratuito

In occasione della Giornata Nazionale della Psicologia il Centro Trattamento Maltrattanti invita all’incontro gratuito 

Lunedì 22 Ottobre dalle 15:00 alle 18:00
presso 
Centro Trattamento Maltrattanti | Via San Martino 13, Forlì

La violenza che caratterizza determinate relazioni interpersonali è spesso un tema del quale non si parla.

Spesso chi è vittima di dinamiche violente fatica a riconoscere la propria condizione, per vissuti di paura e vergogna.Spesso chi agisce violenza minimizza o nega la responsabilità di fronte ai propri comportamenti. Spesso chi viene a contatto con situazioni di violenza che riguardano famigliari, amici e conoscenti preferisce non intervenire.

Riconoscere e contrastare la violenza nelle relazioni quotidiane parte dal saper ascoltarsi e ascoltare i segnali che spesso ignoriamo.

Liberarsi dalla violenza nelle relazioni, significa, sia per chi la subisce che per chi ne è autore, riprendere il contatto con se stessi e recuperare autonomia (propria e altrui) nelle gestione di relazioni emotivamente sane.

In occasione dell’incontro sarà possibile confrontarsi  con gli esperti CTM sui temi della violenza nelle relazioni intime. 

Parleremo di: individuare e riconoscere la violenza nelle relazioni, come fare ad uscire dalla dinamica della violenza, a chi rivolgersi per aiutarsi o aiutare le persone coinvolte.

Il video dell’Ordine degli Psicologi per la Giornata Nazionale della Psicologia

Il punto di vista della virgola – Giovedì 27 Settembre a Forlì

All’interno della rassegna La Settimana del Buon Vivere 2018, Giovedì 27 Settembre alle ore 21:30 presso la Chiesa di San Giacomo a Forlì si terrà l’incontro aperto “Il punto di vista della virgola“, sul tema della violenza di genere.

Numerosi interventi e testimonianze al femminile dal mondo del giornalimo, del diritto, della sanità, dello sport e dello spettacolo.

La partecipazione all’incontro è libera e gratuita.

Proiezione gratuita del film “Ma l’amore c’entra?” 29 Settembre – Cesenatico

Proiezione gratuita del film
Ma l’amore c’entra?
29 Settembre  – Cesenatico

Sabato 29 Settembre alle ore 21:00 presso il Palazzo del Turismo di Cesenatico si terrà la proiezione del docu-film sul tema della violenza di genere dal punto di vista degli autori “Ma l’amore c’entra?” (Italia, 2017, 52’) della regista e scrittrice Elisabetta Lodoli.

Guarda il trailer del film “Ma l’amore c’entra?”

L’evento, organizzato dal Comune di Cesenatico in collaborazione con l’Associazione Documentaristi Emilia-Romagna, è parte parte della rassegna cinematografica “Estate-Doc”.

L’incontro vedrà la partecipazione della regista stessa, della Dott.ssa Rachele Nanni (responsabile Programma Psicologia AUSL Romagna) e della Dott.ssa Elisabetta Pillai (gruppo di coordinamento “Liberiamoci dalla violenza” AUSL Romagna) per approfondire l’argomento.

L’ingresso all’evento è gratuito.